HomeI CamminiSulle Orme di San Francesco32° Tappa: Marina di Chieuti - Apricena

32° Tappa: Marina di Chieuti - Apricena

In cammino. ....
CARUGATE - MONTE SANT'ANGELO
22 LUGLIO - 32aTAPPA
MARINA DI CHIEUTI - APRICENA
Giornata calda....e lo sapevo, tappa difficile per i km passati sulla statale. ..e lo sapevo, tappa che anticipava l'ultimo week end. ...lo sapevo. ..ed è andata !!!!!
Diciamo subito che i primi 15 km passati subito sulla statale sono stati lunghi e noiosi ma erano però gli ultimi su questra direttrice.
Ho abbandanato per sempre poi l'adriatica dirigendomi verso il " Gargano " e.....vedere questa segnaletica e il promontorio del Gargano sullo sfondo....mi ha fatto capire cosa sto per concludere nel giro di un paio di giorni ancora. ... ( !! )
L'ingresso in questo territorio è segnato da
un masso posto pochi km prima del bivio...
( chi l'ha mai notato ???)
Una zona dove il...pomodoro...la fa da padrone, le pale eoliche sono gli attuali e moderni mulini a vento, i paesi sono sparsi qua' e là ...ed in mezzo....niente...nulla !!!!
Hai voglia a cercare fontanelle d'acqua
o bar...!!!
Ho attraversato la zona delle cave di pietra , enorme. ..immensa...., attività di estrazione del marmo a cui fortunatamente moltissime persone della zona ci lavorano.
Eppoi...i paesi...oppure. .agglomerati di case
di Poggio Imperiale e Apricena, un groviglio di stradine..., non un centro del paese....non un punto di particolare interesse, ...dove si usa girare in auto senza cintura e con il cellulare, però. ...nessuno usa il clacson quando ci si ferma anche in mezzo all'incrocio. ..in auto....a parlare con gli amici seduti fuori dal bar .
Dove si usa attaccare l' epigrafe funebre dove capita. ..su ogni muro libero, dove si usa se si abita ai piani alti. ..mandare giù il sacchetto dell'umido per il ritiro con una piccola carrucola .
Dove il pomeriggio sembra che ci sia il coprifuoco ( giustamente causa il caldo ) ...a proposito...stasera alle 19.15 c'erano ancora 37 gradi !!!!
Dove trovi l'immagine di Padre Pio in ogni casa o negozio, le piazze e le chiese con una sua statua ti fanno capire cosa Padre Pio era per gli abitanti del Gargano, della Puglia e non solo...!!!
E domani ....andremo a trovarlo !!!! Sarà una tappa impegnativa come lunghezza e dislivello di salita ma ormai...siamo agli sgoccioli per giungere al secondo dei 3 obbiettivi prefissati . È tutto il giorno che fisso il promontorio del Gargano......, ora son quí. ...ai suoi piedi. ..., ma domani........!!!!!
Tensione, concentrazione, emozione....!!!!!
......ciao a tutti !!!!!

 

Segui Maurizio Grandi su Facebook per tutta la "diretta" del cammino!

 

Torna Su