HomeI CamminiSulle Orme di San Francesco13° Tappa: Colle Val D'Elsa - Siena

13° Tappa: Colle Val D'Elsa - Siena

CARUGATE - MONTE SANT'ANGELO. 
DOMENICA 3 LUGLIO -13A TAPPA
COLLE VAL D'ELSA - SIENA 
Stamane la mia partenza è stata ancora salutata dai primi raggi solari .
Con tutti questi " saluti al sole" che faccio quotidianamente. ...spero che qualche karma ( dell'ambito dello yoga ) mi venga in aiuto quando può. ...!!!
Diciamo che la tappa di oggi è stata "duretta" ma spettacolare...con un solo neo...., che ho perso il mio cappellino. ...mannaggia !!! 
L'avevo agganciato allo zaino ben bene ma devo averlo perso quando sono passato in mezzo a dei sentieri stretti e con diversi rami e arbusti sporgenti. ..perché poco prima l'avevo e alla prima sosta ( dopo circa 5 km...troppo lontano x ritornare indietro) ho notato che non c'era più. 
Mi dispiace un casino...era destino che dovevo lasciare qualche cosa di mio in una tappa speciale .
Speciale perché. ..., perché il passaggio e relativo attraversamento del borgo antico ( castello ) di Monteriggioni è stato bellissimo . Sembrava di essere veramente nel medioevo . Uno spettacolo. Bello ...bello ...bello !!!
Ho fatto poi colazione nella piazzetta centrale dove....dato l'orario. ... ( 8.15 ) era ancora deserta dai turisti...!!! Una libidine . 
La ripresa poi del cammino , tra prati e boschi, mi ha portato dopo altri 20 km a Siena ( i km oggi sono stati 34 ). 
E una volta a Siena.....si sentiva ancora l'odore. ...il profumo. ...l'aria. ...l'atmosfera del Palio corso ieri . 
Il solito giretto da turista per il centro.., il Duomo e la Piazza del Campo sono sempre due bellezze impagabili , impossibile non far visita a queste incredibili realtà Senesi . 
Ho avuto la fortuna di imbattermi anche nel corteo della contrada della Lupa, vincitrice del palio di ieri . 
Come usanza storica, la contrada vincitrice del palio, il giorno seguente gira per i rioni di tutte le contrade rivali esibendo lo stendardo vinto accompagnato da tamburini, sbandieratori, il cavallo vincente e dietro un corteo lunghissimo delle persone contradaiole vincitrici. Spettacolare...!!!!
Ma anche questa tappa , seppur bella, ha un suo fine ed ora sto già preparando le prossime due ....le ultime due prima della deviazione dalla francigena dove poi prenderò direzione Assisi . Un tratto lungo più di 100 km dove dovrei cercare strade sicure e a basso contenuto di traffico o possibili sentieri .
Speriamo poi anche nell'accoglienza. ..! !! 
Comunque....andiamo avanti..., .perché di strada ne manca ancora. ..tanta !!!
Grazie per il seguito .
Ciao a tutti! !

 

Segui Maurizio Grandi su Facebook per tutta la "diretta" del cammino!

Torna Su