HomeI CamminiSulle Orme di San Francesco3° Tappa: Cremona - Fidenza

3° Tappa: Cremona - Fidenza

CAMMINO CARUGATE - MONTE SANT'ANGELO . TERZA TAPPA...CREMONA - FIDENZA.
Dopo una notte....tutt'altro che comoda e di un bel colore. ..bianco....mettersi di nuovo in viaggio con i piedi ancora martoriati dalle due lunghissime e caldissime precedenti tappe...certo avrei preferito altro. ..ma.., sono quí e devo continuare.
Oggi...altra bella giornata dove il caldo si è divertito a giocare con l'afa. .., risultato ...., si sono divertiti solo loro.....io no.
L'inizio del cammino di oggi è stato noioso per quanto riguarda l'uscita da Cremona su una strada molto trafficata. Poi però oltrepassato il fiume po...il panorama non si è discostato di molto dai precedenti....., campi e strade deserte la facevano da padrone. Continuavo poi oggi a vedere il famoso riflesso sull'asfalto. ..quello che vedete in autostrada quando fa molto caldo. È stato tremendo anche oggi camminare per km e km mentre sentivo i raggi del sole che mi prendevano a sberle sul " coppino ".
Mi sono fermato a bere e bagnarmì tutte le volte che potevo ma anche oggi ho trovato degli angeli sulla mia strada. In diversi mi hanno incitato ma molto gradite sono state le albicocche e le pesche che mi ha offerto Elena dal suo chioschetto di frutta a Villanova sull'arda. Ma quanto erano buone e succose!! Grazie Elena, x le "vitamine" come le hai chiamate tu.
Parlando ora della tappa..., oggi sono transitato dai luoghi per eccellenza di dominio Giuseppe Verdi. .., quí tutto parla di lui. E naturalmente non poteva mancare una visita a Busseto, Roncole Verdi e Villa Verdi a Sant'Agata ....luoghi molto cari al nostro famoso maestro musicista compositore.
Le sue dimore, i suoi cimeli , il suo primo organo suonato in chiesa a Roncole...e altro. A proposito. ..forse non tutti sanno che nel cimitero adiacente alla chiesa di Roncole c'è la tomba del mitico scrittore Giovannino Guaresch . E ...scusate ...ma ...una sosta al ristorante Vecchio Mulino ( adiacente al museo Verdì di Roncole ) un tagliere di salumi con annesso culatello....calice di lambrusco e gnocco fritto...è d'obbligo.
Poi ho fatto una faticaccia per fare 10 km ma....credetemi....ne vale la pena ....!!! Ringrazio il personale di questo ristorante e del vicino bar Guareschi che si sono prodigati nel darmi alcune informazioni sulla mia sosta a Fidenza. Fidenza....ebbene...purtroppo il duomo è esternamente incartato x restauro. .., l'ho fotografato ugualmente. Purtroppo invece come ospitalità a Fidenza. ..deserto!! Non ospita nessuno se non in alberghi. ..ugualmente occupati! Seminari..conventi....parrocchie. ..ostelli....zero !!! Fortunatamente un altro angelo di nome Anna, dove le ho chiesto informazioní davanti all'ufficio del turismo ( chiuso ) mi ha indirizzato dopo una sua telefonata in una parrocchia-oratorio di un rione limitrofo. E Finalmente sono arrivato anche oggi. .., tranquilli..un letto c'è per stanotte e domani si riparte verso la Cisa seguendo i segnali della via francigena che ho incominciato a notare appena giunto a destinazione.
Ora...un Grazie di cuore a tutti voi, vedo che siete in tanti nel seguirmi e nei commenti.
Ciò mi fa sentire meno solo e mi stimola in questo mio percorso !!!
Ciaoooooo! !! A domani !!!

Segui Maurizio Grandi su Facebook per tutta la "diretta" del cammino!

Torna Su